Sunday, March 19, 2006

STUPID GIRLS!

Che dire delle troiette cretine che infestano questa terra? Puttanelle di merda ignoranti e superficiali!!!!! Pink mi ha preceduta...e che cacchio!

Stupid girl, stupid girls, stupid girls
Maybe if I act like that, that guy will call me back
What a paparazzi girl, I don't wanna be a stupid girl...

Go to Fred Segal, you'll find them there
Laughing loud so all the little people stare
Looking for a daddy to pay for the champagne
Drop a name
What happened to the dreams of a girl president?
She's dancing in the video next to 50 Cent
They travel in packs of two or three
With their itsy bitsy doggies and their teeny-weeny tees
Where, oh where, have the smart people gone?
Oh where, oh where could they be?

Maybe if I act like that, that guy will call
me back
What a paparazzi girl, I don't wanna be a stupid girl
Baby if I act like that, flipping my blonde hair back
Push up my bra like that, I don't wanna be a stupid girl...

Disease's growing, it's epidemic
I'm scared that there ain't a cure
The world believes it and I'm going crazy
I cannot take any more
I'm so glad that I'll never fit in
That will never be me
Outcasts and girls with ambition
That's what I wanna see
Disasters all around
World despaired
Their only concern
Will they fuck up my hair?

Maybe if I act like that, that guy will call me back
What a paparazzi girl, I don't wanna be a stupid girl
Baby if I act like that, flipping my blonde hair back
Push up my bra like that, I don't wanna be a stupid girl!

Pretty will you fuck me girl, silly as a
lucky girl
Pull my head and suck it girl, stupid girl!
Pretty would you fuck me girl, silly as a
lucky girl
Pull my head and suck it girl, stupid girl!

Baby if I act like that, flipping my blonde hair back
Push up my bra like that, stupid girl!
Maybe if I act like that, that guy will call me back
What a paparazzi girl, I don't wanna be a stupid girl!
Baby if I act like that, flipping my blonde hair back
Push up my bra like that...
I DON'T WANNA BE A STUPID GIRL!

Thursday, March 16, 2006

ARGH!



Adesso che ci penso ho rivisto una foto del blog e questo mi ha fatto venire in mente che...mi sono tagliata i capelli!!! Oh...lo so non avrei dovuto e me ne pento tutt'ora ma...erano davvero troppo rovintati anche se lunghi e morbidi...troppe doppie punte. Beh oddio non sono corti, anzi molta gente direbbe che sono lunghi, ma per una che li ha sempre avuti lunghi fino al sedere tutti gli altri capelli possono apparire corti, no? Beh insomma, tanto prima o poi ricrescono, ed ho intenzione di farli crescere ancora più lunghi.
Una divagazione sui capelli, non gliene frega niente a nessuno ma tanto il blog è mio quindi scrivo quello che voglio oh oh oh! Quindi...
Addio miei adorati. lunghi e neri (tinti) capelli...
Tra un mese sarete di nuovo cosi...

Mah....

YEAH YEAH è vero nn aggiorno da tanto....ma che volete..? Studio e fine settimana a Firenze, si, alla fine sono andata a Firenze con il mio amore!
Ma magari scriverò qualcosa del viaggio domani...ora è tardi e devo pur dormire.
Ho passato una bella giornata oggi, tutto il tempo con il mio amore, all'insegna di film e miniature! Senza contare che mia mamma è entrata in camera mia con in braccio un gattino (ancora un altro) che abbiamo prontamente lavato ed asciugato. E' stato battezzato Freddy Krueger. Indovinate perché?
Oddio ora lo sento, è in camera mia e sta artigliando sulla porta. Ho paura....

Sunday, March 05, 2006

Roba da non perdere...

Ragazzi, giocate a questo! http://www.guripas.com/juegos/labirinto_des.swf !!!! E' facile, continuate a fare i labirinti e concentratevi sullo schermo....e mettete il volume mi raccomando!

Saturday, March 04, 2006

Altro spettacolo di danza


Bene venerdi 31 marzo ho un nuovo spettacolo di danza del ventre...e l'idea mi starebbe abbastanza bene, dopo tutto mi pagano e per una 17enne ricevere 200 euro per aver ballato 10 minuti non è male. Ma odio stare alzata dopo le nove di sera! Oltre a questo non mi piace essere guardata. Non per motivi futili quali timidezza ecc...ma perché il pubblico è composto anche da esseri stolti che non hanno mai visto una donna, uomini che fanno commenti non molto gradevoli e questo mi fa crescere sete di sangue. Li arpionerei giù dalla sedia e li picchierei. No anzi, mi limiterei a legarli e torturarli. Non sono poi cosi cattiva, qualche unghia strappata con del sale sopra, aceto su per il naso, ceretta inguinale, labbra tagliate via, aghi martellati su gambe e braccia...
Insomma devo smettere di divagare! Concludendo: ora mi è pure passata la voglia di ballare.

Friday, March 03, 2006

FiNe Di Un AmOrE sOfFeRtO


Scritto in una notte in cui proprio non riuscivo a dormire...non è riferito a nessuno, più che altro è un viaggio mentale.

Ho passato cosi tanto tempo a chiedermi
Se quello che mi dicevi era vero
Alla fine mi sono convinta di amarti
Avevo cosi paura
Ma alla fine mi sono innamorata di te
Anche troppo

Ho smesso di chiedermi
Se quello che mi dicevi era vero
Alla fine sapevo che avrei sofferto
Per me era la prima volta di tutto
Per te era solo il ripetere di cose già fatte

Non sai quanto male stavo
Non sai quanto male sto
Non sai quanto male starò ancora
Prima che tutto quanto finisca
Ma so che tutto questo finirà solo per te

E te ne andrai
E mi lascerai sola
E soffrirò
E non te ne curerai
Restiamo insieme
Perché non restiamo insieme?

Promesse collezionate e speranze coltivate
In una stanza che ora hai chiuso
Mi dicevi tante cose
Ma ormai ho cominciato a chiedermi di nuovo
Se quello che mi dicevi era vero

A te ho dato tutto
Il mio tempo
La mia vita
Il mio corpo
La mia anima

E non troverai nessuno che ti ami come ti amo io
E non troverai nessuno che sia disposto a fare quello che farei io
E non troverai nessuno che dia tutto per te

Alla fine ho cominciato a chiedermi se quello che penso sia normale
Ho sopravvalutato troppo l'amore
Ed ora sto pagando
Perché sono stata distrutta
Perché il mio cuore è stato ingenuo
Ed ora non credo più in niente
A partire da me stessa

Sto sanguinando
E nessuno verrà a tamponare le mie ferite
Ma questo dolore agrodolce
Fa tornare la me stessa di un tempo
Che mi schiaffeggia
Per essere stata cosi stupida...

Io sono stata distrutta
Ma quello che tra noi due ha perso
Sei tu

"So cos'hai fatto l'estate scorsa" Parte 2

Con due ore di sonno a notte in media, il devasto era ormai diventato totale...litigate per persone che camminano con gli anfibi in camera da letto alle 3 del mattino, uscite in discoteca vestiti da darkettari, gare-suicidio a ruba bandiera, giochi di pirati ambientati su malmessi pedalò contro titubanti boe, automobili sporche di pomodoro, inconsapevoli vittime di giochi violenti quali DANCE-DANCE REVOLUTION...un'estate che nessuno dimenticherà...anche se tutti lo desiderano...

"So cos'hai fatto l'estate scorsa" (pazzie di un gruppo di amici devastati)








Divagazione senza senso


Ancora a scrivere; eppure questo blog è nato solo due giorni fa, ma forse è proprio per questo, magari tra due o tre settimane sarà già dimenticato. No. Spero di no. L'undici marzo sarei dovuta andare a Firenze per qualche giorno con due miei amici e il mio amore. E invece forse non sarà possibile perché il mio amore ha dei problemi. E se lui non verrà pure io starò a casa per restargli vicino. Il mio amore. Sembra quasi una specie di espressione stilnovistica, però scritta da una donna. La parola-schermo per non dire il suo nome perché nessuno lo sappia... Non so perché ma il suo nome non mi viene naturale. Lo chiamo sempre "amore", o "il mio amore" quando parlo a terzi. Mi farebbe anzi strano chiamarlo "Fabio". Fabio, tutti lo chiamano cosi, e io non voglio essere una come tanti. Fino a qualche oltraggiosa prova contraria (eh eh rido all'idea), sono invece l'unica persona a chiamarlo amore.
Ok beh ora vediamo di chiudere questa divagazione senza capo ne coda...

FiGhT oUrSeLvEs (by me)

Questa l'ho scritta quest'estate in un momento in cui avevo litigato con una persona...provavo una rabbia titanica ma non potevo uccidere nessuno quindi ho scritto...

Il dolore che ti devasta
Il terrore che ti rapisce
Tutto questo infonde felicità e appagamento in me

Non più rabbia
Non più preoccupazione
Non più tristezza
Solo compassione per te

Credevo fossimo sinceri
Credevo mi volessi bene
Ma se un piccolo dubbio ti basta per distruggere tutto
Allora non eri sincero
E non meriti il mio affetto

Affetto che ti davo
Amore che ti dimostravo
Ora compassione che provo
Ribrezzo che mi fai

Quante volte ti ho ascoltato
Quante volte mi hai ascoltata
Quante volte ci siamo tirati su insieme
Ma ora hai fatto finire tutto
Per frasi sputate da bocche velenose
E incomprensioni che non volevi chiarire

Qualcosa non va?
Proviamo a parlarne?
No.
Subito tu prendi le tue difese
Sputi veleno su di me agli altri
Perché tanto fracasso?
Stai forse cercando rassicurazioni perché temi qualcosa?
Perché forse non hai ragione?
Perché sai di avere torto?

Si.
Sei davvero bravo a parlare
A raggirare le persone
A sputare dietro le spalle
COMPLIMENTI

Ma allora ti dico una cosa
Io non sono brava a parlare
Ma so fare davvero bene una cosa
VENDICARMI

Temimi, perché non ti lascierò vivere
Insultami, sarà l'ultima cosa che farai

Ci siamo detti di essere veri e sinceri.
E mi sento tradita.
E tu non ci sei.
E questo è vero.

Affetto che ti davo
Amore che ti dimostravo
Ora compassione che provo
Ribrezzo che mi fai

Temimi, perché non ti lascierò vivere
Insultami, sarà l'ultima cosa che farai

Compassione... ribrezzo... nausea... disgusto... ripugnanza
Quando ti guardo
Tradimento... oltraggio... vendetta... sofferenza
Quando ti penso
DELUSIONE
Nel cuore

L'unica cosa che mi impedisce di ucciderti è che non ti vedrò soffrire
Allora ti trascinerò giù con me per vederti urlare come un maiale sgozzato

Temimi, perché non ti lascierò vivere
Insultami, sarà l'ultima cosa che farai...

Un'altra bella giornata...

Cielo coperto e vento...ma dove cavolo è finita la mia estate??? Comunque stamattina niente scuola...4 ore di film guardando Hellraiser I e II con il mio amore mi hanno letteralmente uccisa, senza contare che avevo già mal di testa prima...stamattina mi sono svegliata con un pianoforte smontato nel cervello. Tipo un dopo balla...anche se io dopo una balla sto molto bene.
Argh.. che schifo questo clima temperato...non serve a niente...voglio vivere sotto la linea dell'equatore!!!
Voglio il mare il sole la spiaggia la piscina le ragazze in bikini! Voglio poter finalmente mandare a quel paese la scuola per 3 mesi per poi tornare a settembre con la mia solita espressione altezzosa che dice "rieccomi poveri stolti popolani, ammiratemi, lustratevi gli occhi con la mia superiorità!"
Beh, certo, non è difficile essere superiori al Lioy...io sono "made in Quadri", quindi più che altro è una cosa ovvia...eh eh.
Concludendo: oggi mi aspettano Dante e Petrarca, poi la riforma protestante.
....Che giornata di merda....
Per fortuna che poi alle sei arriva il mio amore e stiamo insieme fino alle otto e mezzo...poi palestra fino alle dieci sempre con lui.
Fabio...non sai quanto ti amo...

Thursday, March 02, 2006

BeAuTy Of ThE bEaSt (by nightwish)


Long Lost Love

Trees have dropped their leaves,
Clouds their waters
All this burden is killing me

Distance is covering your way,
Tears your memory
All this beauty is killing me
Oh, do you care,
I still feel for you
So aware,
What should be lost is there
I fear I will never find anyone
I know my greatest pain is yet to come
Will we find each other in the dark
My long lost love
One More Night To Live
Safely away from the world
In a dream, timeless domain
A child, dreamy eyed,
Mother's mirror, father's pride
I wish I could come back to you
Once again feel the rain
Falling inside me
Cleaning all that I've become
My home is far but the rest it lies so close
With my long lost love under the black rose
You told I had the eyes of a wolf
Search them and find the beauty of the beast
All of my songs can only be composed of the greatest of pains
Every single verse can only be born of the greatest of wishes
I wish I had one more night to live
A saint blessed me, drank me deeply
Spitting out the misery in me
Still a sinner rapes 1000 saints
Sharing the the same hell with me
Sanest choice in the insane world:
Beware the beast but enjoy the feast he offers

Christabel"Oh, sweet Christabel.
Share with me your poem.
For I know now, I'm a puppet on this silent stage show.
I'm but a poet who failed his best play.
A Dead Boy, who failed to write an ending
To each of his poems."

ShE iS mY sIn (by nightwish)

Take heed, dear heart, once apart...
She can touch nor me nor you...
Dressed as one...
A wolf will betray a lamb...

Lead astray the gazers...
The razors on your seducing skin...
In the meadow of sinful thoughts...
Every flower's a perfect one...

To paradise with pleasure haunted...
haunted by fear...

A sin for him...
Desire within, desire within...
A burning veil for the bride too dear for him...
A sin for him...
Desire within, desire within...
Fall in love with your deep dark sin...

I am the Fallen...
You are what my sins enclose...
Lust is not as creative...
As its discovery...

To paradise with pleasure haunted...

Tanto per cambiare...

E cosi un'altra mattinata è passata a scuola a scaldare una sedia... oggi compito di italiano...articolo di giornale...questo l'ho fatto pesante...non so come cavolo riesco sempre a dirottare qualsiasi articolo facendolo diventare contro la Chiesa...oddio...non voglio essere fraintesa...io credo in Dio...ma credere nelle religioni! Allora anche a Giove e Mitra! Eddai...io credo in Dio...non alle leggende e alle storie dell'orso...le religioni sono state inventate dai potenti cosicché potessero controllare oltre che in modo diretto col potere anche in modo indiretto gli stolti contadini superstiziosi...
Magari poi quando me lo consegnano col voto lo pubblico qui...si si dirò pure il voto che ho preso...
....Oh cacchio! Spero che la mia prof non sia praticante!

Wednesday, March 01, 2006

WhErE wIlL yOu Go? (by evanescence)


You’re too important for anyone..
You play the role of all you long to be.
But I, I know who you really are.
You’re the one who cries when you’re alone.
But where will you go?
With no one left to save you from yourself.
You can’t escape.
You can’t escape...
You think that I can’t see right through your eyes.
Scared to death to face reality.
No one seems to hear your hidden cries.
You’re left to face yourself alone.
I realize you’re afraid.
But you can’t abandon everyone.
You can’t escapeYou don’t want to escape.
I’m so sick of speaking words that no one understands!
Is it clear enough that you can’t live your whole life all alone?
I can hear you in a whisper,
But you can’t even hear me screaming!
But where will you go?
With no one left to save you from yourself
You can't escape.
You won't escape...
I realize you’re afraid.
But you can’t reject the whole world.
You can’t escape.
You won’t escape.
You can’t escape.
You don’t want to escape...